NEL MONDO DELL'ARTE... OGGI
 
30 NOVEMBRE
Il 30 novembre del 1794 gli allievi del pittore francese Jacques-Louis David si impegnarono (con l'aiuto del politico François-Antoine de Boissy d'Anglas), per far scarcerare il loro maestro accusato di aver sostenuto Robespierre durante il suo governo. In quel periodo burrascoso David era stato incarcerato per mesi prima all'Hotel des Fermes Générale" e successivamente trattenuto nel palazzo del Luxembourg dove poté però continuare a dipingere. 
(FAGR 30-11-2020)
 
 
29 NOVEMBRE
Il 29 novembre del 1501 moriva all'età di 62 anni l'architetto, pittore, scultore e ingegnere senese Francesco di Giorgio Martini. Lavorò per il duca Federico da Montefeltro stabilendosi ad Urbino dove si occupò di terminare il Palazzo Ducale e come architetto militare, fece delle fortificazioni dell'intero ducato. Famoso è il suo "Trattato di architettura civile e militare" scritto durante il periodo trascorso a Urbino. 
(FAGR 29-11-2020)
 
 
 
28 NOVEMBRE
Il 28 novembre del 1600 Caravaggio venne denunciato per aver colpito ripetutamente con un bastone il nobile Girolamo Stampa da Montepulciano mentre si trovava ospite al Palazzo Madama di Roma presso il Cardinale del Monte. 
(FAGR 28-11-2020)
 
27 NOVEMBRE
Il 27 novembre del 1853 nasceva il pittore britannico Frank Bernard Dicksee, il quale venne nominato baronetto dal re Giorgio IV entrando così nell'Ordine Reale Vittoriano nel 1925. Proveniente da una famiglia di pittori (sia il padre che il fratello furono artisti), entrò come allievo al Royal Academy of Arts nel 1870 diventandone poi presidente nel 1924. Pur non facendo parte dei Preraffaelliti, spesso le sue opere vennero considerate tali. 
(FAGR 27-11-2020)
 
 
 
26 NOVEMBRE
Il 26 novembre del 1516 moriva uno dei più importanti artisti italiani: Giovanni Bellini. Veneziano, proveniva da una famiglia di pittori di grande talento, assieme al padre Jacopo e al fratello maggiore Gentile, diede il via alla grande pittura veneta. Lui fu però il più aperto alle novità dei tempi e a scostarsi dai metodi pittorici quattrocenteschi, infatti nelle sue opere vi sono vari influssi: del Mantegna, del Giorgione e di Antonello da Messina.   
(FAGR 26-11-2020)
 
 
 
25 NOVEMBRE
Il 25 novembre del 1699 nasceva il pittore francese Pierre Subleyras, il quale visse buona parte della sua vita a Roma. Figlio di un pittore, ottenne una borsa di studio dal Prix de Rome nel 1728 che gli permise di trasferirsi in Italia dove ottenne commissioni dal papa Benedetto XIV e successivamente divenne membro della prestigiosa "Accademia di San Luca". Sposò la pittrice romana Maria Felice Tibaldi, un'artista che divenne famosa per aver realizzato molte miniature dei dipinti del marito. 
(FAGR 25-11-2020)
 
 
 
24 NOVEMBRE
Il 24 novembre del 1864 nasceva uno dei più importanti artisti francesi ottocenteschi: Henry Toulouse-Lautrec. Figlio di due conti discendenti da Raimondo V di Tolosa, i suoi genitori mal sopportarono le scelte artistiche e di vita del primogenito, il quale decise allora di essere indipendente e divenire un bohémienne accettando tutti i problemi che comportava. Famosi sono i suoi dipinti e disegni della vita notturna parigina dove si occupò principalmente di ritrattistica (il paesaggio per lui serviva solo da contorno alle figure). 
(FAGR 24-11-2020)
 
 
 
23 NOVEMBRE
Il 23 novembre del 1572 moriva a Firenze il pittore Agnolo Bronzino all'età di 69 anni. Allievo del Pontormo lavorò alla corte di Cosimo I de' Medici dove si affermò come ritrattista eccellente. Egli fu perfino poeta e nelle sue poesie espresse il profondo affetto che provava non solo verso il suo maestro, ma anche verso il suo allievo Alessandro Allori con cui convisse fino alla morte. 
(FAGR 23-11-2020)
 
 
 
22 NOVEMBRE
Il 22 novembre del 1516 l'architetto Antonio da Sangallo il Giovane, successe allo zio Giuliano da Sangallo (rientrato a Firenze) nel ruolo di collaboratore di Raffaello Sanzio nella direzione dei lavori della fabbrica di San Pietro. Alla morte del maestro urbinate nel 1520, egli sarà nominato primo architetto e nel 1536 fu a capo di tutte le fabbriche pontificie con una bottega così ben stretta che Michelangelo Buonarroti arrivò a definirla una "setta". 
(FAGR 22-11-2020)
 
21 NOVEMBRE
Il 21 novembre del 1522 il giovane Francesco Mazzola, detto Parimigianino, iniziò ad affiancare Antonio Allegri, conosciuto come il Correggio, nella decorazione della Chiesa di San Giovanni Evangelista di Padova. Egli mise la sua mano nella cupola dipingendo uno dei putti al fianco dei pennacchi. Con loro vi erano anche i pittori Francesco Maria Rondani e Michelangelo Anselmi. 
(FAGR 21-11-2020)
 
20 NOVEMBRE
Il 20 novembre del 1880 moriva il pittore francese Léon Cogniet all'età di 86 anni. Egli fu allievo assieme a Géricault e Delacroix (negli stessi anni) di Pierre-Narcisse Guérin. Vinse nel 1817 il Prix de Rome che gli permise di debuttare al Salon di Parigi. Diventò insegnante di disegno e pittura ispirando numerosi giovani artisti. Fu nominato nel 1828 "Cavaliere della Légion d'Honneur", nel 1846 "Ufficiale della Légion Honneur" e nel 1851 "Cavaliere dell'Ordine di Leopoldo". 
(FAGR 20-11-2020)
 
 
 
19 NOVEMBRE
Il 19 novembre del 1819 venne inaugurato il "Museo Real de Pinturas" di Madrid, oggi conosciuto come il Museo del Prado. L'idea di creare una pinacoteca fu di Carlo III di Spagna, il quale fece costruire l'edificio dall'architetto Juan de Villanueva. Purtroppo il palazzo fu quasi interamente distrutto durante la guerra di indipendenza, ma Ferdinando VII con la moglie Maria Isabella di Braganza, decisero di ricostruirlo nel 1818 e alla prima esposizione conteneva 311 dipinti della "Collezione Reale Spagnola" suddivisi in tre sale. Con il tempo si è amplianto diventando uno dei musei più importanti del mondo. 
(FAGR 19-11-2020)
 
18 NOVEMBRE
Il 18 novembre del 1785 nasceva il pittore scozzese David Wilkie, il quale iniziò a mostrare un grande amore per la pittura fin dalla tenera età. Sebbene amasse le scene di vita di persone semplici, divenne nel 1830 (fino al 1841 anno della sua morte) il primo pittore di corte di Giorgio IV e successivamente della regina Vittoria. Nel 1832 gli fu conferita l'onoreficenza britannica di "Knight Bachelor", ovvero il cavalierato. 
(FAGR 18-11-2020)
 
 
 
17 NOVEMBRE
Il 17 novembre del 1536 il papa Paolo III (Alessandro Farnese) per liberare Michelangelo Buonarroti dagli incarichi presi con la famiglia Della Rovere, emise un "motu proprio" (decisione presa di propria iniziativa senza nessun bisogno di sottoporre la decisione con altri) in modo che l'artista fosse libero di poter eseguire il "Giudizio Universale" nella Cappella Sistina. Michelangelo poté così inziare la lavorazione prima della fine dello stesso anno, ma i Della Rovere non furono affatto contenti. 
(FAGR 17-11-2020)
 
16 NOVEMBRE
Il 16 novembre del 1502 Sandro Botticelli ricevette la seconda denuncia da parte degli "Ufficiali di notte" di Firenze (istituzione che si occupava di mantenere la moralità nella città) con l'accusa di intrattenere rapporti sconvenienti con un garzone. Come la prima volta tutto si risolverà per il meglio per l'artista che non subirà conseguenze. 
(FAGR 16-11-2020)
 
15 NOVEMBRE
Il 15 novembre del 1529 Michelangelo Buonarroti fu costretto a rientrare a Firenze dopo che il nuovo governo republicano fiorentino lo aveva dichiarato "ribelle" per essersi rifugiato a Venezia. Egli era stato mesi prima nominato "Governatore generale sopra le fortificazioni" ed aveva eseguito dei disegni di progetti per fortificare la città in previsione di un attacco delle truppe di Carlo V, specialmente la difesa del colle di San Miniato in Monte. Non fidandosi troppo di quanto fatto, l'artista pensò bene di fuggire, però al suo ritorno riprese subito il suo lavoro per la difesa delle fortezze.  
(FAGR 15-11-2020)
 
14 NOVEMBRE
Il 14 novembre del 1840 nasceva Claude Monet, uno dei fondatori dell'Impressionismo e suo celebre esponente. Si dedicò in special modo al paesaggio en plain air (pittura all'aria aperta), ma eseguì anche numerosi ritratti. Fu ossessionato dall'ottenere con i colori effetti di luce da riportare nelle sue opere che rispecchiassero le varie ore del giorno e delle stagioni. Questo artista arrivò ad eseguire 50 dipinti dello stesso soggetto per essere certo di non aver perso nemmeno una sfumatura esistente di luce. 
(FAGR 14-11-2020)
 
 
 
13 NOVEMBRE
Il 13 novembre del 1903 moriva a 73 anni Camille Pisarro che ebbe modo di conoscere a Parigi Claude Monet, Paul Cézanne e gli altri artisti con cui diede vita al movimento detto Impressionismo. Lasciata Parigi con lo scoppio della guerra franco-prussiana, al suo ritorno nel 1871 trovò 1500 delle sue opere ditrutte perdendo così il lavoro degli ultimi suoi vent'anni. Non si scoraggiò e riprese subito a lavorare creando altri capolavori. A lui si deve la scoperta del giovane talento di Vincent Van Gogh. 
(FAGR 13-11-2020)
 
 
 
12 NOVEMBRE
Il 12 novembre del 1493 nasceva lo scultore fiorentino Bartolommeo Brandini, noto come Baccio Bandinelli. Era figlio di uno dei più stimati orefici del suo tempo, Michelangelo Brandini, il quale lo mandò ad imparare l'arte della pittura, ma il ragazzo si innamorò della scultura. Nel 1530 per avere il cavalierato di San Jacopo offertagli da Carlo V, cambiò il cognome in Bandinelli, famiglia senese di cui ottenne un attestato di appartenenza in modo da fornire la prova di una nobiltà che in realtà non possedeva, indispensbile però per tale onorificenza. 
(FAGR 12-11-2020)
 
11 NOVEMBRE
L'11 novembre del 1863 nasceva il pittore francese Paul Signac, il quale creò con l'amico e collega George Seurat, il movimento pittorico del Puntinismo. Essendo un fervido pacifista si dichiarò apertamente contro al fascismo e alle leghe di estrema destra che stavano dilagando anche in Francia durante gli anni trenta del Novecento. 
(FAGR 11-11-2020)
 
 
 
10 NOVEMBRE
Il 10 novembre del 1697 nasceva il pittore satirico inglese William Hogarth, il quale si dedicò principalmente a fare caricature sulla società londinese. Egli mise in risalto nei suoi lavori le ipocrisie e malignità della classe borghese. Famose sono le sue incisioni dedicate ai personaggi contemporanei che guardò sempre con occhio critico e impietoso. Sposò per amore la figlia del pittore James Thornhill nel 1729 e visse con lei una vita coniugale felice. 
(FAGR 10-11-2020)
 
 
 
9 NOVEMBRE
Il 9 novembre del 1809 moriva il pittore britannico Paul Sandby, uno dei fondatori (con il fratello Thomas) della Royal Academy of Arts. Divenne celebre per i suoi paesaggi ad acquarello che gli vennero pubblicati a partire dal 1775. Il pittore inglese Thomas Gainsbourgh disse di lui che non c'era artista migliore per avere una reale visione della natura del loro paese. La scritta: "Il padre del moderno paesaggio dipinto ad acquarello", venne  incisa sulla sua tomba tanto fu lodato dai contemporanei. 
(FAGR 09-11-2020)
 
 
 
8 NOVEMBRE
L'8 novembre del 1515 Raffaello Sanzio comprò una casa in Borgo San Pietro a Roma realizzata dall'architetto Perino de' Gennari da Caravaggio e non potendo essere presente all'atto di acquisto (per ragioni sconosciute, forse in viaggio verso Firenze), delegò per tale compito il pittore Baverio de' Carocci da Parma. Testimoni alla compravendita furono Marcantonio Raimondi e Giovan Francesco Sangallo. 
(FAGR 08-11-2020)
 
7 NOVEMBRE
Il 7 novembre del 1598 nasceva uno dei più importanti pittori nati in Spagna: Francisco de Zurbaran. Pittore di corte del re Filippo IV, la sua pittura fu prevalentemente religiosa dove diede molto spazio alla monumentalità delle figure.  
(FAGR 07-11-2020)
 
 
 
6 NOVEMBRE
Il 6 novembre del 1658 moriva all'età di 57 anni il pittore olandese Pieter de Bloot famoso per i suoi dipinti a tema rustico. Lavorò tutta la vita nella città natale, Rotterdam, dove le sue opere dedicate alle scene nei fienili furono tra i primi del genere. Si sposò tre volte tra il 1624 e il 1630 perché le prime due mogli morirono poco dopo il matrimonio. 
(FAGR 06-11-2020)
 
 
 
5 NOVEMBRE
Il 5 novembre del 1779 nasceva il pittore e scrittore statunitense Washington Allston. Fu allievo a Londra del pittore Benjamin West e in seguito viaggiò in Europa tra Parigi e Roma per perfezionare il suo stile rivolto verso il Romanticismo che gli portò fama con grandi riconoscimenti. Si dedicò inoltre alla scrittura creando novelle, poesie e satire. In suo onore Boston gli ha dedicato un quartiere nominato "Allston" nella zona ovest della città. 
(FAGR 05-11-2020)
 
 
 
4 NOVEMBRE
Il 4 novembre del 1575 nasceva uno dei più importanti diffusori del classicismo accademico. Allievo dei Carracci si impose tra Bologna e Roma dove ebbe numerose commissioni. Famose sono le sue Madonne di carattere raffaellesco. 
(FAGR 04-11-2020)
 
 
 
3 NOVEMBRE
Il 3 novembre del 1560 nasceva a Bologna in una famiglia di pittori Annibale Carracci, il grande artista che iniziò lo stile barocco. Egli in gioventù con il cugino Ludovico e il fratello Agostino fondò l'"Accademia degli Incamminati" che li rese famosi in tutta Italia. Trasferitosi a Roma chiamato dal cardinale Farnese affrescò la Galleria del suo Palazzo, la quale diventò scuola per gli artisti delle future generazioni. 
(FAGR 03-11-2020)
 
 
 
2 NOVEMBRE
Il 2 novembre del 1699 nasceva uno dei più importanti pittori francesi del Settecento: Jean-Baptiste-Siméon Chardin. Egli si contraddistinse per i suo ritratti ai lavoratori e alla media borghesia in un epoca in cui la pittura era rivolta principalmente alla nobiltà. Celebri sono anche le sue nature morte e i numerosi disegni a pastello. 
(FAGR 02-11-2020)
 
 
 
1 NOVEMBRE
Il 1 novembre del 1513 Raffaello Sanzio iniziò ad affiancare l'architetto Donato Bramante nella direzione della Fabbrica di San Pietro, il più importante cantiere di Roma, divendendo così suo aiuto e collaboratore nell'ampliamento della Basilica.  
(FAGR 01-11-2020)
 
 
 
 
 
 
 
FAGR Editore (2008-2020)- Tutti i diritti riservati.
 
 
FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO 
 
IL NOSTRO SHOWROOM E' A RAVENNA (clicca qui per maggiori informazioni)
FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO 
 
IL NOSTRO SHOWROOM E' A RAVENNA (clicca qui per maggiori informazioni)
FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO 
 
IL NOSTRO SHOWROOM E' A RAVENNA (clicca qui per maggiori informazioni)
FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO 
 
IL NOSTRO SHOWROOM E' A RAVENNA (clicca qui per maggiori informazioni)