CORSO DI LINGUE "DAGLI ILLUSTRI"
 
 
Corso di lingue "Dagli illustri" áHOME
 
 
 
 
 
 
Parole e frasi utili di uso comune
 
 
 
 
 
 
 
INTRODUZIONE AL CORSO DI LINGUE "DAGLI ILLUSTRI" 
 
-Come si svolge il corso? E' molto semplice: le sei lingue procederanno insieme, ma facciamo un esempio e prendiamo la parola: "amore". Se osservate attentamente i miei amici qui di sotto vedrete immediatamente come si dice "amore" in: latino, italiano, spagnolo, francese, inglese, tedesco e subito noterete come la base latina influenzi notevolmente l'italiano, lo spagnolo e il francese mentre ha notevoli differenze con l'inglese e il tedesco; queste due ultime lingue per˛ spesso sono molto simili tra loro, aiutando non poco chi conosce un poco l'inglese e vuole avvicinarsi al tedesco.-
LATINO 
 
-AMOR-
ITALIANO 
 
-AMORE-
SPAGNOLO 
 
-AMOR-
FRANCESE 
 
-AMOUR-
INGLESE 
 
-LOVE-
TEDESCO 
 
-LIEBE-
-Procediamo ora con un'altra parola e sempre i miei amici che prenderanno questa volta come esempio: "notte", ve la diranno nella loro lingua madre.-
 
LATINO 
 
-NOX-
ITALIANO 
 
-NOTTE-
SPAGNOLO 
 
-NOCHE-
FRANCESE 
 
-NUIT-
INGLESE 
 
-NIGHT-
TEDESCO 
 
-NACHT-
 
-Salta ancora agli occhi come l'inglese sia simile al tedesco (night e nacht differenziano solo nella seconda e terza lettera), mentre il latino Ŕ sempre la lingua di base per le altre lingue. Ma mano che il corso procederÓ si aggiungeranno alle parole gli articoli e i verbi; poniamo come esempio: "il sole".-
 
LATINO 
 
-SOL-
ITALIANO 
 
-IL SOLE-
SPAGNOLO 
 
-EL SOL-
FRANCESE 
 
-LE SOLEIL-
INGLESE 
 
-THE SUN-
TEDESCO 
 
-DIE SONNE-
 
-Viene spontaneo notare che l'articolo spagnolo e francese Ŕ uguale solo con le lettere invertite, mentre come sappiamo il latino non ha gli articoli determinativi o indeterminativi (di questo ci occuperemo pi¨ avanti). 
In questo modo si imparerÓ un passo per volta a comprorre vere proprie frasi in un susseguirsi di passaggi di facile apprendimento e comprensione; inoltre ci sarÓ una sezione apposita per l'apprendimento rapido di frasi di uso comune che andrÓ ad ampliare il corso vero e proprio. 
Ora siamo pronti per iniziare. 
Immergetevi nella PRIMA LEZIONE e scoprite quanto Ŕ semplice imparare le lingue straniere. 
Buon divertimento.- 
Eulero